Comunicato StampayuppySense IoT Qualità dell'aria

Comunicato Stampa

Nasce nell’hinterland napoletano, nel nolano, yuppySense IoT la prima rete capillare di sensori per il monitoraggio indipendente della qualità dell’aria e la condivisione di dati ambientali geolocalizzati. Un progetto ambizioso firmato yuppyLab (laboratorio di informatica creativa).

YuppyLab sta investendo autonomamente risorse economiche e tecniche per la realizzazione del progetto.

Nel corso della fase prototipale, una centralina, dotata di sensore GPS, fu testata su una circonferenza di 20km circa per la geolocalizzazione di dati relativi a: temperatura relativa, umidità percentuale, quantità di polveri sottili pm2.5 e pm10.0. Successivamente lo stesso prototipo fu utilizzato nell’ambito dell’iniziativa di sensibilizzazione su tematiche legate all’ambiente e all’inquinamento, nata nella città di Milano, “100km per Milano” promossa dall’ultrarunner Alberto Mereghetti. L’atleta percorse a piedi l’anello della circumvallazione milanese ben 5 volte per un totale di 100km, in un arco temporale di circa 13 ore, raccogliendo dati ambientali che successivamente furono analizzati. L’analisi dei dati raccolti concluse la sperimentazione del sistema proponendo un’infografica descrittiva della qualità dell’aria respirata dall’atleta.

In questa fase, yuppyLab, attraverso meccanismi già rodati di crowdfunding (finanziamenti dal basso), sta raccogliendo sostenitori e fondi che permetteranno la realizzazione di una buona parte della rete infrastrutturale.

 YuppySense IoT è integrato con yuppyMe il software per la business intelligence utilizzato per l’acquisizione e l’analisi di dati ambientali.

 Lo scopo principale dell’iniziativa è la condivisione di informazioni relative alla qualità dell’aria:

  • Sensibilizzare alle problematiche ambientali, sulla base di dati rilevati autonomamente dai singoli Box dotati di sensori certificati.
  • Creare una rete di informazioni veritiere, accessibili, indipendenti diffuse in tempo reale, grazie alla rete Internet, e in modo capillare, grazie alla geolocalizzazione.
  • Creare un regresso storico di informazioni ambientali.

Riferimenti esterni

Corriere.it https://www.corriere.it/buone-notizie/18_novembre_04/alberto-runner-che-corre-anche-gli-altri-69dfec5a-e054-11e8-81e0-6ff57fd70801.shtml

La Gazzetta dello sport
https://running.gazzetta.it/news/05-09-2018/100-km-per-milano-tra-lo-smog-e-un-gelato-47249

Giornale Locale

https://www.ilgiornalelocale.it/2018/07/san-vitaliano-rilevazione-ambientale-indipendente-conferma-dati-arpac/

Alberto Mereghetti
https://www.facebook.com/MerexIronRunner/

Disco Radio
https://www.discoradio.it/100-km-damore-per-milano-limpresa-di-alberto-merex-mereghetti/
The Runner World
https://therunnerworld.com/alberto-mereghetti-and-his-ultra-running-project-lets-say-stop-to-pollution-a-100-km-race-for-milan/
Logos
https://www.logosnews.it/node/41248

Blog Francesco Dattolo

https://www.francescodattolo.it/correre-contro-lo-smog-milano-yuppysense/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.